Porto di Civitavecchia, maxi progetto da 35 milioni



E' stato firmato nei giorni scorsi nel Comune di Civitavecchia, alla presenza del Vicepresidente del Consiglio dei ministri e del ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Matteo Salvini,  un protocollo per la realizzazione di un progetto da 35 milioni di euro a valere sui fondi MIT per le infrastrutture ad alto rendimento (FIAR).


Sottoscrittori dell’accordo il sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, il presidente dell’Autorità portuale del mar Tirreno centro settentrionale, Pino Musolino e per il ministero il direttore della D.G. per la vigilanza sulle Autorità portuali, Maria Teresa Di Matteo.

Si tratta di un piano per la realizzazione di una piattaforma logistica portuale destinata allo sviluppo del trasporto di prodotti alimentari, che sorgerà nell’area cosiddetta “Fiumaretta” e per la costruzione di un asse viario per migliorare i collegamenti con il porto e per la riqualificazione dell’ “ex Cementificio Italcementi”, dismesso ormai da decenni, che in questo modo verrà restituito alla cittadinanza.

Fonte: MIT