Progetto Indaco, nel comune di Colonna un workshop sulla difesa integrata delle colture



Un workshop sulla difesa integrata delle colture, con un approfondimento riguardante gli aspetti legati alla digitalizzazione e all’innovazione tecnologica, in programma a Colonna (RM), venerdì 20 gennaio 2023 per l’intera giornata.

È un’iniziativa di Arsial, realizzata in collaborazione con l’Università della Tuscia e il Comune di Colonna, nell’ambito del progetto “INDACO - Innovazione nei sistemi di difesa integrata nel territorio del comune di Colonna” avviato con l’obiettivo di diffondere tra gli agricoltori l’uso di pratiche a basso impatto ambientale, finalizzate al contenimento delle avversità fitosanitarie che normalmente colpiscono le colture agrarie.

In particolar modo, nel corso dell’attività progettuale, INDACO prevede la diffusione di metodi di difesa rispettosi dell’ambiente come i DSS (Decision Support System - Sistemi di supporto alle decisioni), il trasferimento di conoscenza agli operatori in materia di innovazione tecnologica e digitalizzazione e lo sviluppo di una rete di collegamento tra le varie iniziative di ricerca e sperimentazione sulla difesa integrata.

INDACO si inserisce nel solco della strategia Farm to Fork dell’Unione Europa, avviata con l’intento di orientare il sistema alimentare verso criteri di sostenibilità, sicurezza e conservazione della biodiversità autoctona. Obiettivi da raggiungere salvaguardando la sostenibilità economica delle imprese, proprio attraverso la diffusione di conoscenza e innovazione tecnologica, in sinergia con lo sviluppo di nuove metodiche e nuovi prodotti rispettosi dell’ambiente naturale.

La partecipazione all’evento garantirà il riconoscimento di n. 0,8 CFP da parte dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Roma (ODAF) secondo il regolamento Conaf n. 3/2013, nonché il riconoscimento dei CFP per gli iscritti al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati.